Area produttiva

Artemaglia dispone di un’organizzata filiera produttiva, che comprende i macchinari per la realizzazione dei capi e tutti gli strumenti specifici per monitorare e certificare la qualità del prodotto ultimato.

Parco macchine.
I nostri strumenti.

l nostro maglificio utilizza la programmazione M1 PLUS per realizzare prototipi e interi campionari.

L’avanguardia della tessitura industriale è disponibile nei nostri impianti con macchine rettilinee di ultima generazione STOLL, dalla finezza 3 ALLA FINEZZA 18 .
La profonda conoscenza della resa dei filati abbinata alla preparazione tecnica delle nostre risorse umane, permette di sondare i limiti prestazionali dell’intero parco macchine garantendo la massima qualità in ogni tipo di lavorazione

Area Programmazione con M1 Plus cad

Prototipazione e ritaglio con plotter

Risorse tecnologiche

Ciclo di lavorazione.
Il processo.

  • Progettazione del modello sulla base di bozze, cartamodelli o schede tecniche fornite dal cliente;
  • Scelta filati e tessuti;
  • Sviluppo punti maglia;
  • Sviluppo prototipi;
  • La programmazione avviene su computer dedicati di ultima generazione – M1 plus
  • Creazione di teli per verifica della resa punto e raggiungimento della “mano” desiderata.
  • Sviluppo campionari;
  • Consolidata collaborazione con ricamifici, stamperie e tinture;
  • Lavorazioni ad uncinetto
  • Sviluppo taglie;
  • Smacchinatura e controllo qualità dei teli;
  • Confezione e controllo qualità dei teli;
  • Confezione e controllo qualità del capo finito;
  • lavaggio accurato per rendere ogni capo speciale ed unico.
  • Etichettatura a mano o a macchina;
  • Stiro, imbusto e spedizione;

Aree produttive

Area Rimaglio

Area smacchinatura

Controllo qualità su manichino luminoso

Reparto confezione

Postazione singola

Area lavaggio e stiratura

Controllo teli su tavolo luminoso

Particolare Rimaglio

Area Stiro